Update del Google Webmaster Tool: aggiungi associati

Google ha recentemente annunciato una nuova funzionalità di strumenti per i webmaster che consente di creare degli “associati“, cioè degli utenti che possono agire per conto del tuo sito su altri prodotti Google.

Nel caso sapecifico lo strumento consente di associare al proprio sito, tramite il wmt un profilo Youtube (fino ad ora), anche se nell’articolo di Konstantin Roslyakov si parla anche di social network come Twitter che potranno essere associati al sito e quindi verficati ufficialmente consentendo agli utenti di sapere che quegli strumenti sono effetivamente  legati con il nostro sito web.
Qui di seguito una breve spiegazione su come utilizzare la funzione associati:

  • Da Strumenti per Webmaster cliccare su Configurazione -> associati;
  • Cliccare sul pulsante “Aggiungi un nuovo associato”;
  • Inserire l’indirizzo email del canale youtube di riferimento
  • Cliccare su aggiungi;

Per gestire l’associazione da Youtube

  1. Accedere al tuo account YouTube Partner Program;
  2. Fare clic sul menu utente e fare clic su Impostazioni;
  3. Sotto la scheda Canale Impostazioni, fare clic sul relativo sito web;
  4. Inserire l’URL della pagina che si desidera associare il canale Youtube;
  5. Se sei un proprietario verificato del sito, fare clic sul pulsante “Aggiungi”, il gioco è fatto.
  6. L’associazione sarà contrassegnato come in sospeso, se qualcun altro gestisce il sito web della propria organizzazione. Una volta che il proprietario approva la richiesta che viene ricevuto come un messaggio di notifica, l’associazione è verificato.

 

Inserito in:

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...