Articoli su: Aggiornamenti Algoritmo Google

Aggiornamenti ed approfondimenti sugli ultimi update dell’algoritmo di Google per capire al meglio i cambiamenti inerenti l’ambito della Search Engine Optimization.

  • Local Search

    L’evoluzione della Ricerca Locale su Google

    Negli ultimi tempi si sente parlare sempre più spesso di ricerca locale ovvero quei risultati dei motori di ricerca che vanno a rispondere a intenti di ricerca geolocalizzata (es: Pizzerie a Roma). A partire dal 2005 Google ha effettuato una serie di modifiche al proprio algoritmo dedicate a migliorare i risultati di tipo locale che sempre di […]

  • Penguin 2.0

    Penguin 2.0: come recuperare?

    In un recente post ho trattato degli update dell’algoritmo di Google previsti per il 2013 e anticipati con un video da Matt Cutts; tra le novità annunciate c’era l’imminente rilascio del Penguin Update versione 2.0 che è stato poi lanciato ufficialmente il 22 maggio. Questa volta il lancio ufficiale ha riguardato tutte le serp contemporaneamente […]

  • Anteprima cambiamenti dell’algoritmo di Google per il 2013

    Tre giorni fa, precisamente il 13 maggio, nel canale YouTube ufficiale Google Webmasters è uscito questo video in cui Matt Cutts (si, proprio lui) ha pre-annunciato non solo che nei prossimi mesi ci saranno una serie di aggiornamenti all’algoritmo di Google ma,  per la prima volta nella storia del motore di ricerca, ha anche dato un’anteprima sul […]

  • Nuovo update di Google contro gli EMD

    Google si rifà vivo con un nuovo aggiornamento dell’algoritmo di ricerca annunciato su twitter il 28 settembre direttamente da Matt Cutts: L’aggiornamento riguarda la volontà da parte del colosso di Mountain View di proseguire la guerra al webspam e colpire i siti EMD di scarsa qualità; EMD è l’acronimo di Exact Match Domain cioè quei […]

  • Penguin Update: l’ultimo update di Google contro il webspam

    Google si sa, si da da fare con gli aggiornamenti degli algoritimi del motore di ricerca, che sempre più spesso negli ultimi tempi sembrano vertere verso la qualità di ricerca; l’ultima novità in merito riguarda quello che è stato chiamato familiarmente “Penguin Update”, o, in maniera più istituzionale, webspam algorithm update. Il “pinguino” è stato […]

  • Gli ultimi aggiornamenti di Google inerenti la qualità di ricerca

    Logo GoogleDi seguito una lista dei principali cambiamenti operati da Google negli ultimi tempi inerenti la qualità di ricerca e segnalati nel post 30 search quality highlights.

    1. Qualità delle landing pages nella Ricerca delle Immagini. [Nome in codice di lancio “simple”]. Vogliamo essere sicuri non solo di mostrarvi le immagini più rilevanti ma di linkare anche le pagine di altà qualità.
    2. Sitelink più rilevanti. [Nome in codice di lancio “concepts”] Abbiamo migliorato il nostro algoritmo per il prelievo dei sitelinks . Il risultato sono sitelinks più rilevanti, ad esempio, possiamo mostrare sitelink specifici per l’area di vostro interesse, che è possibile controllare con l’impostazione di località.
    3. Rilevazione dei soft 404. I nostri server generalmente restituiscono il codice di stato 404 quando qualcuno richiede una pagina che non esiste. Tuttavia, alcuni siti sono configurati per restituire altri codici di stato , anche se il contenuto della pagina potrebbe spiegare che la pagina non è stata trovata. Noi chiamiamo questi errori 404 morbidi (o “crypto” 404) e possono essere problematici per i motori di ricerca perché non siamo sicuri se dobbiamo o meno ignorare le pagine. Questo cambiamento è un miglioramento per quanto si rileva 404s morbidi, soprattutto in russo, tedesco e spagnolo.
    4. Ricerche più accurate con limitazioni specifiche per i paesi. [Nome in codice di lancio “greencr”] Su domini diversi da .Com, gli utenti hanno la possibilità di vedere i risultati provenienti dal loro paese specifico. Si tratta di un nuovo algoritmo che utilizza diversi segnali per determinare meglio da dove provengono i vari documenti web, migliorando l’accuratezza di questa funzione.
    5. Più Rich Snippets. Abbiamo migliorato il nostro processo per la rilevazione di siti che si qualificano per lo shopping, le ricette e review tramite i rich snippets. Di conseguenza, dovreste iniziare a vedere sempre più spesso siti con rich snippets nella serp.
  • 14 ultimi update dell’algoritmo di Google

    La chiamano la Google Dance, ovverò la prerogativa principale di Google, che con l’obiettivo di fornire una serp sempre più preminente per i suoi utenti, lavora giorno dopo giorno su formule e numeri modificando, implementando e plasmando l’algoritmo di ricerca. Da quando esiste Google la “danza” è stata incessante e ha prodotto una serie ininterrotta […]